INIZIO   |   VIETNAM   |   LAOS    |   CAMBOGIA   |   THAILANDIA   |    Contatti   |   Mappa del sito   |   Blog  |   RSS  
 
TOURS
    Indoccina
    Vietnam
    Cambogia
    Laos
    Thailandia

 

Proposta per Sandro Cossarini


5A1 Vietnam-Cambogia: STORIA GENTE NATURA

                                      NORD ==> SUD ==>CAMBOGIA

Durata del Tour : (16 giorni/15 notti)
 

Itinerario:

 

Ha Noi -Ha Long – Ninh Binh Hanoi- Da Nang - Hoi An - Hue - Ho Chi Minh – Delta del Mekong - Tay Ninh - Cu Chi  - Ho Chi Minh- Bentre- Caibe- Chau Doc-Phnom Penh-Siam Reap

In visita:

La capitale Hanoi, la Baia di Halong,  Danang, Cittadina Antica Hoi An, L’Antica Capitale feudale di Hue (la Città Imperiale e i Mausolei),  La Città di Saigon, tempio del Caodaismo a TayNinh, Le gallerie dei guerillas a Cu Chi. Delta del fiume Mekong, Phnom penh- Siam Reap (Angkor)

 

1. Programma tour:

 

 

 

Giorno 1: Arrivo - Ha Noi  

Dopo le pratiche aeroportuali, trasferrimento in hotel a Hanoi.

Dopo il veloce consegna delle chiavi in hotel, si inizia subito con la visita della città. Un giro conoscitivo portato dai tipici Cyclò vi fara conoscere il quartiere vecchio delle 36 strade. Si visitano  poi il tempio del monte di Giada (Ngoc Son), il lago della Spada Restituita (Hoan Kiem).

Cena e Pernottamento in Hanoi.

L’attuale capitale politica del Vietnam unito, Hanoi però ha la sua storia che supera i millenni,  era già una città commercialmente molto fiorente del Delta del Fiume Rosso quando (1010 d.C.) fu dichiarato la capitale del regno, con il nome Thang Long, ossia il Drago che s’inalza in volo, dal primo re Della dinastia Ly. Il ruolo della capitale le rimase fino al 1802, quando appunto, la capitale venne spostata a Hue e il nome Thang Long venne sostituito con il Hanoi (città interna del fiume) e che rimane tutt’oggi. Nel periodo coloniale fu la capitale dell’Indochina Francese, dal 1945  fino al 1976 fu la capitale del Vietnam del Nord e dal 1976 fino ad oggi, la capitale di tutto il Vietnam unificato. Ora Hanoi sta vivendo un momento di grande passaggio, in lei vivono ancora quell’ atmosfera nostalgica di  una citta` dall’antica cultura, di riti e cerimoni (templi e pagode millennari, quartiere antico delle 36 strade ecc..), il romantico passato dell’ Indochina francese con il suo quartiere coloniale, e nello stesso tempo però, la grande voglia di essere una città moderna, degna capitale politica di un paese da oltre ottantasei milioni di abitanti.

 


Giorno 2: Ha Noi – Halong

Mattinata interamente dedicata a visitare Hanoi, non si può mancare di visitare il Tempio della Letteratura che gia` dall’11-esimo sec. Fu dichiarata la prima università vietnamita. Era in questo luogo che in passato, superati gli esami statali, i mandarini furono preparati per essere mandati nelle varie province del regno a governare il popolo in vece dell’imperatore. Ora e` un delizioso ambiente permeato dai simbolismi confuciani e dove si venera il Confucio, i maestri-discepoli maggiori  e i primi laureati della cultura confuciana. Per molti communque,  e` il luogo del culto della conoscenza stessa.

In mattinata si visitano poi: Il Mausoleo di HoChiMinh,  la Pagoda Unipilastro (Chua Mot Cot). Il tempio di Quan Thanh, il Lago dell’Ovest e la pagoda Tran Quoc.

Dopo il pranzo si parte per Halong. Durante la percorenza potrete ammirare la vita dei contadini del delta del fiume rosso (laborisita`, risaie di tutte le tonalita` del verde, orti meticolosamente curati) e i tipici piccoli mercati dei villaggi rurali ecc..

A Halong, consegna delle camere e cena e pernottamento in hotel.

 

Giorno 3: Ha Long Bay  -  Hanoi

Mattinata: Visita della baia di Halong,

si imbarca su una delle giunche esclusivamente riservata e si addentra verso la baia. Si avrà possibilità di esplorare e vivere il cenario pittoresco delle oltre 3000 isole arenarie che spiccano verticalmente dalle acque smeraldine della baia. Ha Long significa luogo dove è sceso il drago, che, secondo la legenda, con colpi della coda, ebbe alzato queste fantastiche montagne, faccendole diventare una delle meraviglie naturali del mondo.  Nessuna delle isole è abitata dall’uomo, oggi la baia è considerata patrimonio naturale d’umanità ed è sotto la protezione dell’UNESCO. L’escursione  di circa 5 ore viene fatta con una barca privata (capienza fino a 45 persone), si prevede il pranzo a bordo in base di pesce e gamberi.  Per chi vuole, può benissimo fare un tuffo nel mare di questa meravigliosa baia. (golfo direttamente collegato all’Oceano Pacifico!!)

Dopo l’escursione, si rientra direttamente a Hanoi in auto, con fermata al villaggio delle ceramiche Dong Trieu.

L’arrivo è prevvisto in tardo pomeriggio.

Si chiude la giornata con partecipazione allo spettacolo millennario delle Marionette sull’acqua, l’unico al mondo nel suo genere.

Tempo per cena.

Pernottamento in hotel a  Hanoi.

 


Giorno 4: Ha Noi-Ninh Binh

Partenza per Tam Coc (HoaLu-Ninh Binh) , antica capitale del Vietnam dal nono fino all’undicesimo secolo. Attualmente la zona e`altamente apprezzata per la sua bellezza nutaurale. Si arriva al luogo attraversando il delta del fiume Rosso in direzione sud est, nell provincia di Ninh Binh. Remata da una copia di contadini del luogo, una piccola barca vi portera` avanti sepenteggiando il piccolo ruscello, si gode d’incredibile pace e tranquillita`di un ambiente incontaminato, di scene da mozzafiato della natura in mezzo alle montange verdi e le risaie smeraldine. Possibilita` di pranzare in un ottimo ristorante locale. Nel pomeriggio visita dei templi dei Re Dinh e Le prima di rientare  a Hanoi.

Tempo per cena.

Pernottamento in hotel.

 

Giorno 5:  Hanoi – Hue

Si lascia l’albergo.

Volo pretissimo per Hue, la capitale del Vietnam sotto la dinastia dei Nguyen, l’ultima famiglia feudale che ha regnato in Vietnam dal 1802 fino al 1945. La Cittadella venne costruita secondo i criteri geomantici di Fong Shui e le norme descritte nel libro dei Ching che regolano l’andamento dell’universo. Con gli stessi criteri che, osservando i movimenti delle montagne e dei fiumi, venivano fatte le scelte per trovare le posizioni dei luoghi di sepoltura degli imperatori. Visitare i resti di questa città ed i suoi mausolei è un’ottima occasione per conoscere meglio i criteri di costruzione degli antichi ed apprendere dei vari simbolismi del confucianesimo.

La cittadella di Hue ed i suoi mausolei oggi sono dichiarati dall’Unesco patrimoni culturali d’umanità.

Si iniziano le visite con un’esursione sul romantico fiume Huong (fiume Dei Profumi) che in passato ha fu la fonte d’ispirazione per molti poeti.

Si continuo con la visita di Thien Mu, (o Linh Mu pagoda) la pagoda simbolo del Vietnam Centrale e la Cittadella  Imperiale con all’interno la Citta’ Proibita.

Un giro al Mercato Dong Ba per chiudere la giornata.

Cena e Pernottamento a HUE

 

Giorno 6: Hue – Danang – HoiAn.

In mattinata visita dei Mausolei Imperiali.  Si pranza a Hue, dopo il pranzo si parte per Danang, passando il passo delle nuvole HaiVan. Arrivati a Danang si visita il museo Cham,  il piu’ ricco e significativo Museo della civiltà Champa a Danang e si procede verso Hoi An.

Arrivo previsto in tarda serata a Hoi An, Cena e pernottamento.

 

Giorno 7: Hoi An

In mattinata, visita guidata dell’antica cittadina di Hoian, un porto marittimo già dai tempi della civiltà Cham del centro del Vietnam, (sec. 2 al 15 sec). Attualmente HoiAn è unica cittadina del Vietnam che conserva ancora i suoi aspetti autentici dei secoli passati ed dal 1998 fu dichiarata dall’UNESCO, patrimonio culturale d’umanità. La conoscenza completa della cittadina viene realizzata facendo delle fermate,durante la visita, nei punti più rappresentativi dell’antico centro. Avrete modo di vedere alcune case antiche, il ponte giapponese, una delle sale di congregazione delle varie communità (Fujì, Cantonese, giapponese), il centro dell’artigianato e i mercato popolare di HoiAn.

Pomeriggio: siete lasciati liberi per gustare atmosfera e il fascino antico di questo incantevole luogo e, perchè no, fare delle ottimi acquisti della seta o d’ogni altro genere dell’artigianato locale.

Appuntamento per la cena.

Pernottamento in Hoian.

Hoi An

 

Giorno 8: Danang - Ho Chi Minh 

Trasferimento all’aeroporto per il volo mattiniero per la città di HoChiMinh.

La citta` di HoChiMinh, o Saigon, come molti locali la chiamano ancora con questo suo antico nome, e` il centro finanzario-economico piu` importante del Vietnam. Si dice che se cerchi qualcosa e non la trovi qui, non la troverai in nessun altra parte del Vietnam! Sarete contaggiati dalla sua solarita`, meravigliati dall’operosita` della gente, e, perchè no, impressionati dai movimenti  dei suoi oltre tre milioni di motorini!

 

Sull’arrivo si visita la parte “coloniale” di Saigon: La Catedrale di Notre Dame, la Posta Centrale disegnata dal Gustave Effeil, lo stesso architetto che ha costruito la Tour Effeil a Parigi e una vista all' ex-ambasciata americana.

Check-in all’hotel.

Tempo per il pranzo.

Il pomeriggio è dedicato a conoscere il quartiere cinese di questa grande metropoli asiatica: mercato di Binh Tay (ChoLon), la pagoda Thien Hau, la produzione artigianale delle lacche, e tempo permettendo, sarete liberi per lo shopping nel quartiere più elegante di Saigon: la Dong Khoi street!

 

Pernottamento in hotel.

 


Giorno 9: Ho Chi Minh - Tay Ninh – Gallerie Cu Chi - Ho Chi Minh

Giornata dedicata per visitare il tempio del Caodaismo di TayNinh, una religione che crede in una nuova religione, ossia un sincretismo delle relgioni già storicamente esistenti in Vietnam: il buddismo, il Taoismo, il confucianesimo e anche un pizzico del cattolicesimo! Il tempio del Caodaismo a Tay Ninh oggi viene considerata “la Mecca” per tutti i caodaisti in Vietnam, la cerimonia principale del giorno viene celebrata a mezzogiorno in punto, assisterete alla pittoresca cerimonia religiosa dele 12. Durante la cerimonia i fedeli uomini e donne sono diposti in ordine secondo il proprio rango e vestiti in uno dei cinque colori simboleggianti le religioni di partenenza.

Pranzo in ristorante locale

Nella seconda parte della giornata, visita dei tunnel di Cu Chi, le famose gallerie utilizzate dai guerriglieri communisti durante la guerra antiamericana. Conoscerete come  il genio e la determinazione dei vietnamiti venivano utilizzati per resistere, lottare contro  e vincere il grande e tecnologico macchingegno della guerra americana.


Rientro, tempo per cena e pernottamento in HoChiMinh.

 

Giorno 10: Ho Chi Minh – delta Mekong Caibe - Cantho

Colazione

Giornata interamente dedicata alla visita del grande delta del fiume Mekong e i suoi affluenti. Dal centro di Saigon, ci vorranno circa due ore per penetrare nel cuore del Delta del Mekong, lungo il tragitto  si può già ammirare il panorama e la vita dei contadini, cappane, case e tombe sparse nel verde smeraldo delle palme e delle risaie, le mondine che curano le piante dei frutteti ecc.  Arrivati al Grande Fiume, (Cai Be) s’imbarca per fare un’escursione sul fiume, percepirete il ritmo della tipica vita della gente che vive sulle Rive e sul Fiume stesso. Il tour della barca comprende il mercato galleggiante di Cai be, una fattorie delle gallette di riso, la produzione artigianale del riso soffiato il e pranzo tipico del delta e infine la degustazione della fruttafresca di stagione.

Partenza per Cantho.

Pernottamento in hotel a Cantho.

Giorno 11Partenza- Mercato  galleggiante di Cai Rang – confine Chau Doc

Colazione

Partenza per Can Tho e visita, con barca riservata, del mercato galleggiante Cai Rang, il più grande mercato galleggiante del delta del Mekong. Pranzo e partenza per Chau Doc l’ultima cittadina al confine con la Cambogia.

Pernottamento a Chau Doc.

 

Giorno 12:  Chau Doc - Phnom Penh (via fiume Mekong)

Dopo  colazione, partenza in barca veloce  per Phnom  Penh, si passa il confine Vietnam-Cambodia con le solite pratiche  doganali (con assistenza). Arrivo a Phnom Penh previsto verso  mezzo giorno, incontro con guida locale, pranzo e visita di Phnom Penh (Palazzo reale, Pagoda d’Argento, Museo nazionale dove  si tengono molti reperti  di Angkor.

Cena e pernottamento in hotel.

 

Giorno 13: Phnom Penh-  ANGKOR (Siem Reap) -visita del lago tonle Sap

Colazione. Partenza per  Siam Reap in aliscafo,

All’arrivo incontro e  pranzo quindi visita preliminare del lago Tonle Sap, il piu grande lago del Sud Est Asia, la riserva d’acqua  e fonte di vita per la civiltà angkoriana. Si arriva alla destinazione verso il mezzo giorno. Pranzo.

Dopo pranzo si visita il villaggio galleggiante sul Lago: La visita è fatta con una barca privata, vi porta tra le case galleggianti del villaggio dei pescatori del lago, si ferma a conoscere meglio una casa, con allevamento dei pesci, la stazione della polizia e una scuola per conoscere la realtà del vivere di questo popolo sulle acque.  

Tardo pomeriggio visita per conoscere la produzione dell’artigianato locale (ma

Mercato centrale di Siem Reap, centro NGO (Non Governative Organization) dove si produce  della bellissima seta cambogiana.

Cena in ristorante locale.

 Pernottamento in hotel


Giorno 14: Visita di Angkor

Colazione e visita  della città di Angkor: La capitale del Angkor Thom,  la Porta Sud, Il famoso tempio Bayon poi  la zona di Phimeanakas, il terrazzo degli Elefanti e del Re lebbroso. Pranzo.

Pomeriggio visita del magnifico tempio Ta Prohm, il sito piu famoso l' Angkor Vat.  dopo di che si sale il tempio monte Bakheng per assistere il tramonto  sul leggendario tempio Angkor Vat.   

Cena in ristorante locale.

 Pernottamento in hotel


Giorno 15: Visita  Angkor

Colazione

Visita di Banteay Srey, la cittadella delle donne  poi  visita di Preh Rup, Mebon Est e Kravan. Pranzo in ristorante.

Pomeriggio visita  della zona dei templi di  Preah Khan e Neak Pen Prasat Kravan.

Cena e Pernottamento in Hotel

 

Giorno 16: Visita  di gruppo pre angkor: il gruppo Rolous

Si visita il group di Rolous: i templi di Preah Ko, Bakong e Lolei. Temo per il pranzo

Nel pomeriggio visit del museo nazionale ad Angkor .

 Tempo  libero fino al trasferimento per  l’aeroporto e il volo di  rientro in Italia. (orario del volo ?)

 

 

2. Specifiche:

 

Sono inclusi :

- lettera di concessione  per il visto all’arrivo. (Non sono inclusi i visti)

-Transporto in mezzo privato con aria condizionata ed autista per ogni trasferimento indicato nel programma.

-Pernottamento in hotel, (in camere doppie).

-Guida parlante l’italiano in Vietnam e in Cambogia

-Biglietti d’Entrata dei luoghi e siti indicati nel programma.

-Biglietti di Marionette sull’acqua.

-Pasti indicati. ((in Vietnam: mezza pensione (colazione, pranzo); in Cambogia: pensione completa (colazione, pranzo e Cena))

-Barca privata  per tutte le escursioni indicate (Mekong Delta, Hue, Halong), l'aliscafo veloce di linea per risalire il  Mekong – Phnom Penh e Siam reap)).

-Voli nazionali. (Hanoi - Hue, Danang - Ho Chi Minh).

-Tasse aeroportuali per voli nazionali.

 

Non sono inclusi:

- visto  per il Vietnam e per la Cambogia

-Altri pasti fuori programma, (nota: in Vietnam sono escluse le cene) bibite, supplemento camera singola, assicurazioni, voli  da Italia per Vietnam e da Siam Reap (Angor) per Italia, tasse per voli internazionali e tutti altri servizi non indicati nel programma.  

-Assicurazione.

 

3. Quotazione e validità :    

       

2°. Quotazione:

 

Quotazione di   Euro/persona

In gruppo di:

Tour: 5A1  VIETNAM- CAMBODIA: Pluri-EMOZIONI

 

STANDARD

euro

PRIMA CLASSE

Euro

CATEGORIA DI LUSSO

 

 

 

 

3 - 4 partecipanti

 

 

 

5 - 6 partecipanti

 euro

 

 

7 - 10  part.

 

 

 

11-14  partecipanti

 

 

 

15-20 partecipanti

 

 

 

 

 

 

 

Suppl. Camera singola

euro

 

 

 

NB:                  STANDARD:    Hotel 2- 3 stelle o similari

                        PRIMA CLASSE: Hotel da 4 stelle o similari

                        CATEGORIA DI LUSSO: Hotel da 5 stelle o similari

 

2b. Validita` del prezzo: